JBI4ejb

Agosto, mese di vacanze ma non per il Team di Imola Informatica che sviluppa i Binding Component JBI, che ha rilasciato il frutto del lavoro estivo: JBI4ejb.

JBI4ejb e’ un binding component JBI compatibile che permette di integrare gli EJB in un ESB. Questo componente e’ pensato per gli EJB gia’ perodotti perche’ con gli EJB di nuova produzione e’ semplice esporree i metodi come Web Services, mentre non e’ cosi’ immediato per quelli gia’ prodotti.

JBI4ejb puo’ integrare gli EJB senza modifiche, e non e’ nemmeno necessario il redeployment dell’EJB. Con JBI4ejb, i vecchi EJB e gli EJB che per qualsiasi ragione non possano essere modificati possono partecipare ad una SOA.

La release corrente (0.1) ha le seguenti funzionalita’:

* supporto per gli stateless session beans
* un plug-in per Netbeans che integra il Netbeans Enterprise Pack
* supporto per i container JBI: OpenESB e Servicemix
* supporto per gli application server: Websphere, Weblogic, jboss e Glassfish

Jbi4ejb si aggiunge a JBI4Corba (su SourceForge e su Sun) e JBI4Cics (su SourceForge e su Sun).